Blogger Recognition Award… aspettando quelli veri


Il web sta letteralmente impazzendo per il Blogger Recognition Award, il premio più prestigioso per i blogger.

Viaggiatore non per caso, candidato all’Oscar come miglior travel blogger per il 2017 🤥, ha incassato ben due nomination per il Blogger Recognition Award da parte di altrettante strepitose professioniste del settore: la spumeggiante Daniela de L’Orsa Nel Carro e la sensuale Carmen di Viaggiatrice da grande. Intenditrici le Signore Blogger. Sarà il fascino alla Yul Brynner o lo stile letterario che definisce l’autore Falupe? A loro vanno i miei più sentiti ringraziamenti.

Banner sito

Cos’è il Blogger Recognition Award?

Come ogni premio che si rispetti anche il Blogger Recognition Award nasce con la finalità di promuovere il blogging e premiare i blogger per il proprio lavoro.

Le regole

Come tutti i contest anche il Blogger Recognition Award ha le proprie regole:

  • ringraziare il blogger che vi ha nominato e inserire il link al suo blog;
  • scrivere un post per mostrare il proprio premio di riconoscimento;
  • raccontare brevemente la nascita del proprio blog;
  • dare dei consigli ai nuovi blogger;
  • nominare altri 15 blogger ai quali si vuole passare questo premio di riconoscimento;
  • commentare sul blog di chi vi ha nominato e fornirgli il link al tuo articolo (anche sulla pagina FB).

Com’è nato Viaggiatore non per caso?

Egoisticamente. Si egoisticamente è il termine giusto! Mi spiego… Appassionato di fotografia e montaggio video nonché maniaco dell’ordine avevo l’esigenza di “infilare” in un unico contenitore i ricordi dei miei viaggi. E quale miglior contenitore di un sito internet?

Prima di approdare a quello ora in rete ne ho creati due, abortiti subito dopo perché non graficamente eccelsi. Mai pubblicati.

Poi è arrivato lui, Word Press ed è stato subito amore. Peccato non averti incontrato prima ❤️

“Bravo ottimo risultato hai creato un sito carino. Ed ora, pigio? Pigio su pubblica? Nooooo, ma cosa hai fatto?” 🚀

Salve mi presento sono Falupe di Viaggiatore non per caso blablablabla. E sono andato in rete.

Non posso definirmi certo un influencer blogger, piuttosto un cultore del fuck around, quello sì!

Viaggiatore non per caso

I miei consigli

Ah regà” non scherziamo! Ma quale consiglio potrei dare.

Se aspiri a creare un blog di successo allora devi leggere i consigli di Salvatore Aranzulla, non certo i miei. Avrai modo di approfondire le conoscenze su SEO, SEA, PPC, CMS, hosting e quant’altro.

Però, una cosa la posso consigliare. Sii te stesso, leale ed onesto. Se hai canali social evita, per favore, evita il “like&togli“. Questo non lo sopporto proprio! I followers per un giorno; quelli che ti seguono, aspettano di essere ricambiati e subito dopo ti abbandonano. Molto in voga su Instagram, meno su Twitter.

Ma cosa spinge l’avventuriero del web, anche blasonato, a seguire uno sconosciuto? Forse qualche like alle foto? Ci sono APP che smascherano i furbetti del web, ma non lo sai?

Blogger Recognition Award
Blogger Recognition Award

Le mie nomination per il Blogger Recognition Award

Ora arriva il momento difficile, nominare solo 15 blog e tutti gli altri? 🆘

  1. Marco e Betty – L’altro del Contevlad
  2. AliDiFarfalla – Idee in movimento
  3. Giada Stellato – Giada Magazine
  4. Elisabetta – Il Mondo di Snowbetta
  5. Cris – Drive My Car
  6. Federica – Dire Fare Mole
  7. Viaggi di Ritorno
  8.  Alessandra – Viaggia con l’Ale
  9. Giovanna – Giotravelblog
  10. PenniLein
  11. Valentina – I viaggi di Keur
  12. Valentine – Valentine Moonrise
  13. Marco – Mark Mc Candy
  14. Angelita – Il Lupe e la Rondine
  15. Appunti di dolce vita

A voi l’ambito premio.

Ancora 1000 volte grazie a Daniela L’Orsa Nel Carro e a Carmen Viaggiatrice da grande

Se ti è piaciuto l’articolo vota con le stelle ⭐️ e lascia un commento.

17 Comments

  1. L'OrsaNelCarro Travel Blog

    Ennò fermo ‘spetta un momento…come sarebbe “solo” spumeggiante?! Sono sensuale anch’io sai?
    Guarda un po’ qua: http://www.orsanelcarro.it/wp-content/uploads/2017/09/polar-bear-funny.jpg 😛
    Non sai quanto hai ragione sui follower-per-un-giorno, sono davvero odiosi: cosa possiamo fare per immunizzarci da sta piaga? Per fortuna ti sei trovato bene con WP, venendo da Blogspot il mio approccio con lui non è stato dei migliori però adesso diciamo che ci “sopportiamo”. Chapeau sul “cultore del fuck around” io ci farei una maglietta! 😉 Molti dei blogger che hai nominato non li conoscevo a riconferma che queste catene servono davvero ad ampliare le “amicizie”!
    Ti ringrazio tantissimo per aver accettato di partecipare 😉 Al prossimo premio…speriamo reale 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...